Lunedì, 21 Giugno 2021
Cronaca

Offrì soldi ad un ragazzino in cambio di prestazioni sessuali, arrestato 56enne

In manette un 56enne originario di Brindisi. I fatti risalgono al maggio scorso, quando a bordo della sua autovettura, l'uomo avvicinò un 16enne su una complanare della statale 16 nei pressi di Monopoli, offrendogli 20 euro in cambio di una prestazione sessuale

Un 56enne originario della provincia di Brindisi è stato arrestato oggi dai carabinieri con l'accusa induzione alla prostituzione minorile. I fatti risalgono allo scorso 20 maggio quando, lungo la complanare della ss16 vicino Monopoli, il 56enne, a bordo della sua autovettura, fermò un ragazzino di 16 anni che sopraggiungeva sul suo motorino con la scusa di dovergli chiedere alcune informazioni, per poi invece invitarlo ad avere un rapporto sessuale in cambio di 20 euro.  Spaventato il ragazzino fuggì, andando subito a denunciare l'accaduto ai carabinieri. Di lì l'avvio delle indagini, che hanno portato all'identificazione e all'arresto dell'uomo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Offrì soldi ad un ragazzino in cambio di prestazioni sessuali, arrestato 56enne

BariToday è in caricamento