Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

OM Carrelli: auto elettriche per salvare i lavoratori

La OM Carrelli, azienda in procinto di chiudere a marzo 2012, avvierà la produzione di auto elettriche a motore ibrido. Il progetto permetterà di salvare gli attuali dipendenti OM

Un nuovo massiccio investimento per salvare i dipendenti: è questa l'ancora di salvataggio lanciata alla OM Carrelli elevatori, azienda che aveva annunciato qualche mese fa la chiusura dello stabilimento di Modugno a marzo 2012 e il conseguente licenziamento di quasi 300 persone. Da ieri, invece, il futuro di questi dipendenti è tornato più roseo visto che la Kion, multinazionale tedesca che controlla la OM, ha dato l'ok per la produzione di auto elettriche a motore ibrido da utilizzare come taxi nelle principali capitali mondiali.

Il progetto, presentato dall'ex amministratore delegato della Bmw Italia nonchè attuale titolare dell'area industriale Marco Saltalamacchia, salverebbe i 285 lavoratori con un investimento che si aggira fra i 40-45 milioni di euro. Le auto, che verrebbero realizzate a Bari, produrranno un livello di CO2 molto più basso di quello dei principali concorrenti della nuova società. Allo stesso tempo, al personale sarebbe garantito il passaggio diretto alla nuova azienda(la firma dell'intesa conclusiva di gennaio prevede che la Kyon venda alla Hybrid) senza passare per la mobilità e mantenendo gli stessi livelli retributivi.

Soddisfazione in tal senso ha espresso il presidente della Regione Puglia Nichi Vendola che ha così commentato il progetto e le sue implicazioni sullo stabilimento OM di Modugno: "Portare a termine questa riconversione ha per noi il significato di un cambiamento di rotta: salviamo 285 lavoratori e le loro famiglie e allo stesso tempo trasformiamo uno stabilimento in chiusura in uno che realizza un progetto nuovo che inaugura la stagione della mobilità sostenibile a bassissimo impatto ambientale. E' un sogno che abbiamo accarezzato per anni e adesso è ad un passo dal divenire realtà. Vogliamo fare presto e bene questo passo perché vogliamo portare, nel cuore della Puglia, la fabbrica del futuro".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

OM Carrelli: auto elettriche per salvare i lavoratori

BariToday è in caricamento