Venerdì, 23 Luglio 2021
Cronaca

"Amore criminale", su Rai 3 la storia dell'omicidio di Addolorata Palmisani

La puntata in onda venerdì 16 ha raccontatola storia della 45enne di Monopoli uccisa a colpi d'ascia da marito il 4 settembre 2011. L'uomo sta scontando una condanna a 15 anni di reclusione

Dopo la storia di Anna Costanzo, la truccatrice del Petruzzelli uccisa dall'ex fidanzato la sera del 10 agosto 2009, la trasmissione di Rai Tre "Amore Criminale" è tornata in Puglia per occuparsi di un'altra tragica vicenda che ha per vittima una donna.

E' la storia di Addolorata Palmisani di Monopoli, uccisa a colpi d'ascia dal marito dal quale si stava separando il pomeriggio del 4 settembre 2011. Ada, così la conoscevano tutti, aveva 45 anni, tre figli e un lungo matrimonio alle spalle. Si era sposata con suo marito, Domenico Maggio, quando aveva 19 anni. La sua storia, però, non era stata semplice, fino a quando la donna, molti anni dopo, aveva deciso di separarsi. Una decisione che le è costata la vita. Per l'uccisione della moglie Domenico Maggio è stato condannato a 15 anni e quattro mesi di reclusione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Amore criminale", su Rai 3 la storia dell'omicidio di Addolorata Palmisani

BariToday è in caricamento