menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Anziana uccisa per errore a Bitonto, blitz di Polizia e Carabinieri: i nomi degli arrestati

Sette ordinanze emesse dal gip Anglana su richiesta della Procura. Tra i reati contestati, a vario titolo, omicidio, tentato omicidio, spari in luogo pubblico, detenzione e porto abusivo di armi, minaccia e violenza privata, con l'aggravante del metodo mafioso

Sono sette le persone destinatarie dell'ordinanza custodia cautelare emessa dal gip del Tribunale di Bari, Giovanni Anglana, su richiesta della Procura ed eseguite da Polizia e Carabinieri, nell'ambito delle indagini per l'omicidio della pensionata Anna Rosa Tarantino, uccisa per errore il 30 dicembre del 2017 nel corso di una sparatoria avvenuta per le strade del borgo antico di Bitonto. I reati contestati dagli inquirenti, a vario titolo, sono omicidio, tentato omicidio, spari in luogo pubblico, detenzione e porto abusivo di armi, minaccia e violenza privata, con l'aggravante del metodo mafioso.

Di seguito i nomi degli arrestati, sei dei quali finiti in carcere

Francesco Colasuonno, 31enne
Benito Ruggiero, 28enne;
Rocco Mena, 30enne;
Michele Rizzo, 45enne (ai domiciliari)
Cosimo Liso, 23enne;
Michele Sabba, 24enne;
Rocco Papaleo, 38enne.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Vendita e Affitto

Attico di lusso nel cuore di Bari: un sogno a due passi dal mare dove il fascino dell'antico si sposa all'eleganza del moderno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento