menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Omicidio a Molfetta: 46enne ucciso a colpi di pistola nei pressi di un bar, titolare si costituisce

L'uomo, Corrado Parisi, è giunto in ospedale con una ferita al torace, ed è poi deceduto. Il titolare del locale si è poi presentato in caserma assumendosi la responsabilità dell'accaduto. Indagini in corso

Ucciso a colpi di pistola nei pressi di un bar a Molfetta. L'omicidio è avvenuto nel primo pomeriggio: vittima un 46enne, già noto alle forze dell'ordine, Corrado Parisi.

L'omicidio davanti al bar

Secondo le prime informazioni raccolte, il 46enne sarebbe giunto in ospedale a Molfetta con una ferita d'arma da fuoco al torace, in seguito alla quale è poi deceduto. Il colpo che lo ha raggiunto mortalmente sarebbe stato esploso proprio davanti ad una caffetteria del luogo, il bar 'New Meeting', in via Capotorti. Poco dopo, lo stesso titolare dell'attività commerciale si è presentato presso la caserma dei carabinieri a Molfetta, assumendosi la responsabilità dell'accaduto.

Le indagini e il movente: le minacce al titolare

Accertamenti sono in corso, da parte dei militari, per ricostruire con esattezza l'episodio e ricostruire cause e movente dell'accaduto. Pare che il titolare del bar - secondo quanto riporta Repubblica Bari - avesse più volte ricevuto minacce dalla vittima, che avrebbe preteso di riavere i soldi che aveva perso alla macchinette.I militari dovranno inoltre fare chiarezza sul perchè l'esercente - accusato di omicidio volontario - fosse in possesso di una pistola, e se questa fosse regolarmente detenuta.

L'omicidio odierno è avvenuto in una data particolare per la città di Molfetta: soltanto poche ore prima, infatti, nella cittadina si era tenuta la commemorazione della morte del sindaco Gianni Carnicella, ucciso il 7 luglio di 27 anni fa da un impresario al quale non aveva voluto concedere un impianto sportivo per un concerto.

*Ultimo aggiornamento ore 20

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento