Omicidio Sciannimanico, svolta nelle indagini. Due fermi: i nomi

La polizia ha bloccato nella notte il presunto mandante, Roberto Perilli, 47 anni, collega della vittima e il presunto sicario assoldato per uccidere, Luigi Di Gioia, 51 anni del quartiere Japigia. Sarebbero stati incastrati per un'auto immortalata dalle telecamere di sicurezza

Incastrati, a quanto pare, dalle telecamere di sicurezza della zona. La polizia ha arrestato i presunti autori dell'omicidio di Beppe Sciannimanico, agente immobiliare ucciso il 26 ottobre a Japigia con due colpi di pistola: in manette sono finiti un collega della vittima, Roberto Perilli, 47 anni e il presunto sicario assoldato per uccidere, Luigi Di Gioia, 51 anni, residente a Japigia, 51 anni.

I DETTAGLI SULLE INDAGINI E I FERMI

Alla base dell'omicidio vi sarebbe 'gelosia professionale' nei confronti del 28enne: a dare la svolta alle indagini sarebbe stata la presenza di una Bmw probabilmente riconducibile a uno degli arrestati, immortalata da alcune telecamere del quartiere.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali Puglia 2020: i risultati delle liste, preferenze e consiglieri eletti

  • Elezioni Regionali Puglia 2020: i risultati in diretta

  • Regionali Puglia 2020, chiusi i seggi nella prima giornata di voto: corsa a otto per la presidenza

  • Regionali Puglia 2020, i risultati: preferenze consiglieri Partito Democratico

  • Verso il nuovo Consiglio regionale, i nomi: Lopalco superstar, boom Paolicelli e Maurodinoia. A destra c'è Zullo, M5S con Laricchia

  • Regionali Puglia 2020: i risultati | Percentuali e voti dei candidati presidente

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento