Scontro a fuoco per le strade di Carrassi: condanna a 20 anni per l'omicidio di Cesare Diomede

La sentenza per il 37enne Antonio Moretti, già detenuto: considerato ai vertici del clan Fiore, avrebbe ucciso Diomede, esponente dell'omonimo clan, nell'ambito di una faida per il controllo delle attività illecite a San Pasquale

E' stato condannato a 20 anni di reclusione il 37enne Antonio Moretti, ritenuto il killer di Cesare Diomede, ucciso la sera del 28 agosto 2011, nel corso di uno scontro a fuoco tra gruppi armati a bordo di grosse motociclette per le strade del quartiere Carrassi.

La sentenza di condanna è stata emessa nei giorni scorsi dal gup del tribunale di Bari, Francesco Pellecchia, nell’ambito del processo svoltosi con il rito abbreviato presso la sede distaccata del Tribunale in Bitonto. Moretti, pluripregiudicato, è già detenuto perché già condannato a 30 anni di reclusione per il triplice omicidio avvenuto al quartiere San Paolo nel 2013.

Secondo quanto ricostruito nel corso delle indagini, coordinate dai Pubblici Ministeri Giuseppe Gatti e Roberto Rossi della locale Direzione Distrettuale Antimafia e condotte dai militari del Comando Provinciale Carabinieri di Bari, Cesare Diomede, esponente dell’omonimo clan, fu ucciso nell'ambito di una faida tra gruppi criminali: il clan Diomede, infatti, in quel periodo avrebbe tentato di estendere la propria supremazia anche al quartiere San Pasquale, ove operava il clan Fiore, che avrebbe avuto ai suoi vertici proprio Moretti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali Puglia 2020: i risultati delle liste, preferenze e consiglieri eletti

  • Elezioni Regionali Puglia 2020: i risultati in diretta

  • Regionali Puglia 2020, chiusi i seggi nella prima giornata di voto: corsa a otto per la presidenza

  • Regionali Puglia 2020, i risultati: preferenze consiglieri Partito Democratico

  • Verso il nuovo Consiglio regionale, i nomi: Lopalco superstar, boom Paolicelli e Maurodinoia. A destra c'è Zullo, M5S con Laricchia

  • Regionali Puglia 2020: i risultati | Percentuali e voti dei candidati presidente

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento