menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Freddato con tre colpi di pistola: ucciso a Grumo il 33enne Edvin Sadiku

Il corpo è stato rinvenuto lungo una strada di campagna alla periferia del paese. Sull'episodio indagano i Carabinieri. L'uomo, di origini albanesi, aveva precedenti per droga

Un cadavere di un 33enne, Edvin Sadiku, è stato rinvenuto, questa mattina, nelle campagne di Grumo Appula, nel Barese: l'uomo, residente nella cittadina nell'hinterland del capoluogo, ha precedenti per droga. Sul luogo del ritrovamento, lungo una strada interpoderale alla periferia del paese, sono giunte pattuglie dei Carabinieri di Modugno e del Nucleo Investigativo. In base ai primi rilievi della Scientifica, il 33enne sarebbe stato colpito da tre colpi d'arma da fuoco: in tutto sono 10 i bossoli rinvenuti, sei caolibro 7.65 e altri 4 calibro 9.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Vendita e Affitto

Attico di lusso nel cuore di Bari: un sogno a due passi dal mare dove il fascino dell'antico si sposa all'eleganza del moderno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento