Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca Via Alcide De Gasperi

Omicidio a Mola di Bari: Giuseppe Amodio muore in un bar di via De Gasperi

Intorno alle 16.30 di oggi sarebbe nata una lite nel locale. Al termine del diverbio, la colluttazione sarebbe degenerata. Fatale, per Amodio, un pugno

Giuseppe Amodio, 35enne di Mola di Bari, è morto oggi a Mola di Bari al termine di una lite scoppiata in un bar di via De Gasperi. L'uomo, già noto alle forze dell'ordine, intorno alle 16 avrebbe avuto un violento diverbio all'interno del locale, che è anche sala giochi. Il diverbio è poi degenerato in lite vera e propria. Uno dei contendenti ha sferrato un pugno contro Amodio. Il 35enne, per la forza del colpo, è caduto a terra, battendo violentemente la testa. Un urto violento che ne ha causato la morte sul colpo. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Mola di Bari che stanno interrogando testimoni presenti in quel momento. Possibili risposte potrebbero giungere dalle telecamere presenti fuori dal locale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio a Mola di Bari: Giuseppe Amodio muore in un bar di via De Gasperi

BariToday è in caricamento