Cronaca

Omicidio nella notte a San Giorgio, trans trovata morta in auto: uccisa con una coltellata

Il ritrovamento nella zona del lungomare: la vittima, trovata a bordo della sua auto, presentava una ferita d'arma da taglio alla spalla. Investigatori al lavoro per far luce sul delitto

Omicidio nella notte nella zona di San Giorgio. Il corpo senza vita di una transessuale 40enne è stato ritrovato a bordo della sua auto, con una ferita d'arma da taglio alla spalla, in via Alfredo Giovine.

L'allarme e il ritrovamento

Sul posto sono intervenuti gli uomini delle Volanti, della Squadra Mobile e della Polizia scientifica. Sono arrivati anche i sanitari del 118, ma per la vittima non c'era più nulla da fare. A dare l'allarme sarebbe stata una coppia di giovani, che portando a spasso il cane ha notato l'auto con gli sportelli aperti e una persona riversa all'interno.

Uccisa con una coltellata

Secondo quanto stabilito dai primi accertamenti, la trans - originaria della provincia di Bari, di cui non sono state rese note le generalità - sarebbe stata uccisa con una coltellata che le ha reciso la vena succlavia. Nei prossimi giorni sarà disposta l'autopsia. Le indagini sono affidate agli agenti della Squadra Mobile, che stanno cercando di ricostruire le ultime ore di vita della vittima e il suo arrivo sul posto, anche attraverso l'esame delle immagini di telecamere di videosorveglianza.

*Ultimo aggiornamento ore 18.20


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio nella notte a San Giorgio, trans trovata morta in auto: uccisa con una coltellata

BariToday è in caricamento