Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Ondata di furti e rapine in città, forze dell'ordine in allarme

Furti a catena nei negozi del centro, ma anche rapine nei quartieri di periferia e appartamenti svaligiati. Carabinieri e polizia studiano in piano per rafforzare i controlli soprattutto in vista delle festività natalizie

I furti notturni nei negozi del murattiano sono ormai all'ordine del giorno, mentre le rapine - soprattutto a danni di supermercati e farmacie- si fanno sempre più frequenti. Per non parlare dei furti in appartamento, anche quelli sempre presenti nei dispacci quotidiani di carabinieri e polizia.

Una vera e propria ondata di microcriminalità, che sta mettendo in allarme le forze dell'ordine, soprattutto in vista delle prossime festività natalizie. Maggiore presenza di carabinieri e polizia in giro per la città, e soprattutto nelle strade dello shopping, individuazione e "sorveglianza speciale" degli esercizi commerciali più a rischio (come tabaccherie e farmacie), sono solo alcune delle misure di contrasto programmate dalle forze dell'ordine. A ciò si aggiungeranno gli impianti di telecamere dei negozi e i presidi disposti dal piano coordinato di controllo che entrerà in funzione all'inizio di dicembre.

Intanto, nella sola serata di ieri, le forze dell'ordine hanno registrato ben tre casi di furto: una rapina in una gioielleria del quartiere Carrassi, una rapina in un supermercato a Santa Rita, ed un furto notturno in un'agenzia di scommesse a Poggiofranco.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ondata di furti e rapine in città, forze dell'ordine in allarme

BariToday è in caricamento