Cronaca

Il 118 barese in difficoltà per il Covid: "Contagiati 15 dipendenti su 30 della centrale operativa"

Il direttore Dipietro: "In un momento storico in cui le chiamate hanno avuto un’impennata - afferma - questo evento non ci aiuta. Stiamo facendo il possibile per rispondere a questa criticità"

Quindici dipendenti su 30 della centrale operativa del 118 di Bari sono in isolamento dopo essere risultati positivi al Covid. La notizia è riportata dall'Ansa che ha sentito il direttore del 118 per le province di Bari e Bat, Gaetano Dipietro.

“In un momento storico in cui le chiamate hanno avuto un’impennata - afferma - questo evento non ci aiuta. Stiamo facendo il possibile per rispondere a questa criticità”. Durante i picchi di chiamate di soccorso, infatti, si raggiungono anche le 3mila telefonate in 24 ore. Il rischio è che nelle prossime settimane, con l'arrivo dell'influenza stagionale, la situazione possa peggiorare. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il 118 barese in difficoltà per il Covid: "Contagiati 15 dipendenti su 30 della centrale operativa"

BariToday è in caricamento