Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca

Operazione Agorà, scarcerato il 30enne Francesco Dammicco

Il giovane era tra i destinatari di un'ordinanza eseguita dai carabinieri lo scorso 7 luglio. Oggi il provvedimento di scarcerazione firmato dal gip

E' stato scarcerato il 30enne Francesco Dammicco, arrestato nei giorni scorsi nell'ambito dell'operazione 'Agorà' compiuta dai carabinieri nei confronti di presunti affiliati al clan Strisciuglio. Dammicco, che al momento del blitz non si trovava a Bari, si era costituito dopo aver appreso dell'ordinanza a suo carico.

A dare notizia della scarcerazione è in una nota inviata in redazione l'avvocato Massimo De Iuliis, difensore del giovane. "Il mio assistito Dammicco Francesco - si legge nella nota - è stato scarcerato su provvedimento del gip dr. Oliveri del Castillo, su istanza del sottoscritto difensore di fiducia". "Quella del mio assistito - sottolinea l'avvocato De Iuliis - è stata l'unica o forse una delle poche posizioni alleggerite del blitz Agorà, dopo l'interrogatorio di garanzia dove il Dammicco ha chiarito la sua posizione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operazione Agorà, scarcerato il 30enne Francesco Dammicco

BariToday è in caricamento