Opere d'arte contraffatte in galleria: denunce e sequestri in tutta Italia

L'inchiesta della Procura di Bari ha portato alla luce una presunta rete per commercializzare dipinti d'arte contemporanea taroccati, spacciati per veri, in fiere e mercatini. Sequestrati numerosi falsi di Caffè, Schifano, Borghese, Sassu

Dipinti apparentemente originali, ma in realtà falsi, pronti per essere immesse sul mercato a Bari e altre città italiane. I carabinieri del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale del capoluogo, in un'operazione coordinata dalla Procura di Bari, hanno denunciato 40 persone a vario titolo per contraffazione di opere d'arte e ricettazione.

Le opere, se immesse sul mercato, avrebbero fruttato circa 400mila euro. I militari, nel corso delle indagini, avrebbero individuato una rete comprendente mercatini d'arte, gallerie e case d'asta che avrebbe permesso la commercializzazione delle opere, garantite da falsi certificati di autenticità. Le perquisizioni, une ventina, sono avvenute in alcune gallerie d'arte e nelle case di collezionisti di Bari, Roma, Pescara, Ravenna, Ferrara, Firenze, Forlì, Lecco, Mantova, Novara, Torino, Savona e Ragusa. L'indagine è cominciata diversi mesi fa a seguito di alcuni sequestri di opere false del pittore e incisore Nino Caffè, effettuati dai carabinieri baresi in gallerie d'arte, mercatini e fiere. Tra i sequestri, infatti, c'è una ricca collezione di opere contraffatte dell'artista abruzzese, tra cui 8 tavole preparatorie, 27 olii su tela falsamente attribuiti a Caffè, 234 fotografie e 34 faldoni contenenti schede di catalogazioni e ulteriori riproduzioni fotografiche di sue opere. I carabinieri hanno anche requisito 20 olii su tela di prestigiosi artisti contemporanei, quali Schifano, Borghese, Alinari, Sassu, Guidi, Dorazio, Scheggi e Vasarely, considerati falsi. Sequestrata anche l'attrezzatura per reallizzare le opere.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Investito mentre attraversa la Tangenziale: un morto. Traffico bloccato sulla Statale 16

  • Il dolore per Ivan, morto in uno schianto in moto a 17 anni: "Ora sei un angelo, ti ricorderemo sempre"

  • Pitbull senza guinzaglio semina il panico in pizzeria: si avventa contro cagnolino e lo uccide

  • Schianto con la moto alla zona industriale: muore ragazzo di 17 anni, ferito l'amico

  • Sparatoria tra la folla nel centro storico di Bitritto: feriti un passante e un pregiudicato

  • Incidente in Tangenziale all'altezza di Santa Fara: traffico in tilt e code per chilometri

Torna su
BariToday è in caricamento