Opere d'arte contraffatte in galleria: denunce e sequestri in tutta Italia

L'inchiesta della Procura di Bari ha portato alla luce una presunta rete per commercializzare dipinti d'arte contemporanea taroccati, spacciati per veri, in fiere e mercatini. Sequestrati numerosi falsi di Caffè, Schifano, Borghese, Sassu

Dipinti apparentemente originali, ma in realtà falsi, pronti per essere immesse sul mercato a Bari e altre città italiane. I carabinieri del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale del capoluogo, in un'operazione coordinata dalla Procura di Bari, hanno denunciato 40 persone a vario titolo per contraffazione di opere d'arte e ricettazione.

Le opere, se immesse sul mercato, avrebbero fruttato circa 400mila euro. I militari, nel corso delle indagini, avrebbero individuato una rete comprendente mercatini d'arte, gallerie e case d'asta che avrebbe permesso la commercializzazione delle opere, garantite da falsi certificati di autenticità. Le perquisizioni, une ventina, sono avvenute in alcune gallerie d'arte e nelle case di collezionisti di Bari, Roma, Pescara, Ravenna, Ferrara, Firenze, Forlì, Lecco, Mantova, Novara, Torino, Savona e Ragusa. L'indagine è cominciata diversi mesi fa a seguito di alcuni sequestri di opere false del pittore e incisore Nino Caffè, effettuati dai carabinieri baresi in gallerie d'arte, mercatini e fiere. Tra i sequestri, infatti, c'è una ricca collezione di opere contraffatte dell'artista abruzzese, tra cui 8 tavole preparatorie, 27 olii su tela falsamente attribuiti a Caffè, 234 fotografie e 34 faldoni contenenti schede di catalogazioni e ulteriori riproduzioni fotografiche di sue opere. I carabinieri hanno anche requisito 20 olii su tela di prestigiosi artisti contemporanei, quali Schifano, Borghese, Alinari, Sassu, Guidi, Dorazio, Scheggi e Vasarely, considerati falsi. Sequestrata anche l'attrezzatura per reallizzare le opere.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il professor Lopalco ottimista sull'epidemia: "La prima ondata pandemica del covid-19 si è spenta"

  • "Se mi riprendi ti butto a mare": giornalista e operatore Rai aggrediti sul lungomare mentre filmavano gli assembramenti

  • Vieni a ballare in Puglia: verso la riapertura delle discoteche all'aperto

  • Superbonus al 110%, ristrutturare casa a costo zero: chi può richiedere la detrazione e quali lavori effettuare

  • Coronavirus, al via i test sierologici gratuiti per l'indagine nazionale: 27 i Comuni della provincia di Bari coinvolti

  • Quattordici marittimi della Costa Crociere ricoverati per covid ad Acquaviva: "Tutti asintomatici"

Torna su
BariToday è in caricamento