Cronaca

Ordinanza sui rifiuti, scattano i controlli nei quartieri: 23 denunciati

Vigili urbani in azione per verificare il rispetto dell'ordinanza che vieta il conferimento dei rifiuti indifferenziati di domenica e durante i giorni festivi e sanzionare i trasgressori

Dopo una prima domenica di 'tolleranza', scattano i controlli e le sanzioni. Come preannunciato dal sindaco Antonio Decaro, durante la giornata di ieri pattuglie della Polizia municipale hanno effettuato sopralluoghi in tutti i quartieri cittadini, per verificare il rispetto dell'ordinanza che vieta il conferimento dei rifiuti indifferenziati di domenica (l'indifferenziato non potrà essere conferito fino alle 18,30 del lunedì successivo).

In tutto, sono stati 23 i cittadini sorpresi ad infrangere il divieto, per i quali è scattato il deferimento all’A.G. ai sensi dell’art. 650 C.P., che comporterà una sanzione pari a circa duecento euro. Il maggior numero di trasgressioni rilevate è stato riscontrato nei quartieri Madonnella, Japigia e Carbonara.

Potrebbe interessarti: https://www.baritoday.it/cronaca/rifiuti-ordinanza-divieto-indifferenziato-decaro..html
Seguici su Facebook: https://www.facebook.com/pages/BariToday/211622545530190

I controlli, assicura il comandante dei Vigili Urbani Stefano Donati, proseguiranno anche nelle prossime domeniche. Nella settimana appena trascorsa, intanto, Amiu e Comune hanno messo in atto una massiccia campagna informativa per far conoscere l'ordinanza ai cittadini baresi, affiggendo circa 20mila locandine nei quartieri cittadini, all'esterno dei portoni dei condomini, e sugli stessi cassonetti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ordinanza sui rifiuti, scattano i controlli nei quartieri: 23 denunciati

BariToday è in caricamento