rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca

Mensa Istituto Tumori, il Tar di Puglia boccia il ricorso della Ladisa srl: "Legittima l'adesione all'estensione della gara"

La decisione dei giudici amministrativi implicitamente, come spiegano dal 'Giovanni Paolo II', rende valido l'affidamento del servizio di ristorazione collettiva a un raggruppamento temporaneo di imprese. L'udienza di merito si terrà ad aprile

Negata la sospensione del servizio di ristorazione collettiva all'Istituto Tumori di Bari: i giudici del Tar Puglia non hanno accolto così la richiesta avanzata dalla Ladisa Srl, contro l'affidamento del servizio al Raggruppamento Temporaneo di Imprese composto da Cooperativa solidarietà e lavoro scral, La Cascina Global Service e Vivenda spa. Una decisione, come spiegano dall'ospedale, che "conferma, implicitamente, la legittimità dell’adesione dell’Istituto all’estensione della gara bandita dalla Asl di Bari".

L'Istituto Tumori ha deciso di aderire a tale estensione visto che la precedente gara di ristorazione collettiva, bandita dall’Istituto, era andata deserta e che il servizio risultava in proroga da anni alla Ladisa srl. La stessa gara bandita dalla Asl di Bari, a cui l’Istituto Tumori ha aderito, altro non è che una gara-ponte, in attesa della gara regionale centralizzata per la ristorazione, ferma agli atti propedeutici negli uffici dell’agenzia regionale InnovaPuglia. In attesa di pronunciarsi in merito - l'udienza si terrà il prossimo 13 aprile - i giudici amministrativi hanno ritenuto prioritario garantire la continuità del servizio, in base al contratto già stipulato fra l’Istituto Tumori e la RTI che fa capo alla Cooperativa società e lavoro, evidenziato che la proroga concessa alla Ladisa, già scaduta, non avrebbe potuto giustificare un ulteriore rinnovo e che pertanto l’unico strada perseguibile sarebbe stata comunque una nuova procedura di gara aperta, conforme ai dettami comunitari. La direzione dell’Istituto non è stata inviata, al momento, a relazionare in commissione regionale sanità, così come pure richiesto, nei giorni scorsi, da un consigliere regionale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mensa Istituto Tumori, il Tar di Puglia boccia il ricorso della Ladisa srl: "Legittima l'adesione all'estensione della gara"

BariToday è in caricamento