Cronaca

Dinosauri nel parco di Lama Balice: scoperte oltre 10mila orme fossili

Le impronte, risalenti a circa 100 milioni di anni fa sono venute alla luce grazie al lavoro dell'iconologo barese Marco Petruzzelli: potrebbero appartenere a specie carnivore ed erbivore

Una scoperta eccezionale è stata fatta la scorsa estate da un paleontologo barese all'interno del parco di Lama Balice: migliaia di orme di dinosauri, risalenti a 100 milioni di anni fa, durante l'era del Cretaceo, sono venute alla luce grazie alle ricerche meticolose dello studioso Marco Petruzzelli, icnologo, esperto di studi riguardanti le impronte fossili.

La scoperta è stata annunciata dal quotidiano La Repubblica-Bari. Le orme, circa 10mila sono state rilevate nell'area del parco naturale, a un km circa dall'aeroporto. Dalle prima analisi apparterrebbero a specie carnivore ed erbivore. Sono state subito allertate la Soprintendenza ai beni archeologici, la presidenza del Parco e la Regione Puglia, con l'obiettivo di mettere l'area sotto tutela, per renderla in futuro, fruibile al pubblico.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dinosauri nel parco di Lama Balice: scoperte oltre 10mila orme fossili

BariToday è in caricamento