Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Orme di dinosauri nel parco di Lama Balice: "Presto uno studio sui ritrovamenti"

Questa mattina il sopralluogo all'interno dell'area, dopo la scoperta fatta qualche mese fa del paleontologo barese Marco Petruzzelli. L'assessore all'Ambiente Maria Maugeri annuncia l'avvio di uno studio scientifico, poi si avvierà un progetto per valorizzare l'area e renderla fruibile

Le orme scoperte a Lama Balice - fioto Fb Marco Petruzzelli

La scoperta del paleontologo barese Marco Petruzzelli risale ad ottobre scorso, quando, quasi per caso, il giovane studioso si accorse della presenza di numerose orme di dinosauri all'interno di una cava in disuso nel parco di Lama Balice. Un'area di circa 3.500 metri quadri che, secondo Petruzzelli, celerebbe l'esistenza di più di diecimila impronte di Sauropodi, Anchilosauri e Teropodi, grandi dinosauri dal collo allungato, quadrupedi corazzati e carnivori di medie dimensioni, tutti vissuti nel periodo del Cretaceo, circa 100 milioni di anni fa.

Un fatto che farebbe di quella cava abbandonata in un grande museo paleontologico a cielo aperto. E di questa prospettiva si è parlato anche stamattina, nel corso di un primo sopralluogo nell'area al quale hanno partecipato l'assessore all'Ambiente del Comune di Bari, Maria Maugeri e tutte le parti interessate: il proprietario dell'area (che è privata), esperti, sovrintendenza, università e Ente parco.

Prima di procedere il progetto per valorizzare l'area e renderla fruibile al pubblico, ha spiegato l'assessore Maugeri, sarà avviato uno studio scientifico per "supportare l'intuizione del ricercatore barese".  

"Il proprietario dell'area - ha aggiunto Maugeri - ha già aperto una strada col ministero, poichè è interessato a un progetto che valorizzi l'area. E il ministro Bray si è dimostrato disponibile». «Al momento - precisa Maugeri - la regia è della Regione Puglia e già la vicepresidente Barbanente (assessore alla Qualità del territorio, ndr), mi ha dato tutta la sua disponibilità".

Nei prossimi giorni, infatti, "ci sarà un incontro preliminare al quale parteciperanno tutti gli attori coinvolti per capire da dove partire", e poi si procederà "con le conferenze di servizi". Quanto alle risorse, Maugeri assicura che c'è "la disponibilità e la volontà di tutti".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Orme di dinosauri nel parco di Lama Balice: "Presto uno studio sui ritrovamenti"

BariToday è in caricamento