Cronaca Altamura

Altamura: preso a pugni in ospedale, primario di Psichiatria aggredito da un paziente

Il medico ha riportato lesioni giudicate guaribili in pochi giorni. La Asl: una fatalità

Aggredito e colpito con pugno al volto da un paziente. Vittima dell'aggressione, avvenuta nel reparto di Psichiatria dell'ospedale di Altamura, il primario Ennio Valerio Ripa. L'episodio, su cui indagano i carabinieri, è avvenuto lo scorso 23 dicembre, ma se ne è avuta notizia soltanto oggi.

Nel corso delle visite in reparto, il paziente, in terapia farmacologica, è stato informato che, al contrario di quanto gli era stato detto in precedenza, non sarebbe stato dimesso per Natale. In un primo momento è sembrato che l'uomo avesse accettato le disposizioni del primario, ma successivamente lo ha raggiunto nella sua stanza e lo ha aggredito.

Sul caso è intervenuta la Asl di Bari, che parla di una "fatalità" che non deve ripetersi e riferisce di aver già attivato le procedure per verificare i livelli di sicurezza nel reparto, assicurando, comunque, che "il 23 dicembre il turno del personale era gestito al meglio". 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Altamura: preso a pugni in ospedale, primario di Psichiatria aggredito da un paziente

BariToday è in caricamento