menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, 30 contagi accertati all'ospedale della Murgia: "Nessun nuovo caso tra gli operatori"

Il punto sulla situazione al 'Perinei' fatta dal consigliere Colonna: oltre 600 tamponi effettuati, i casi al momento accertati riguardano 19 dipendenti e 11 pazienti

Oltre 600 tamponi effettuati negli ultimi dodici giorni, 30 contagi da Covid-19 finora accertati, di cui 19 relativi a medici e infermieri e 11 a pazienti. A fornire i dati sulla situazione relativa all'ospedale 'Perinei' di Altamura, è il consigliere regionale Enzo Colonna.

In un post pubblicato sul suo profilo Fb, Colonna spiega che "per circa i due terzi" dei tampo finora eseguiti si conosce l'esito, e che i casi accertati tra il personale riguardano dipendenti "per l'80% in servizio al pronto soccorso", ma comunque negli ultimi giorni "nessun ulteriore operatore sanitario si è aggiunto alla lista dei positivi". Gli ultimi tre casi accertati dai pazienti, riguardano invece "un paziente che era in osservazione nell'area pre-covid del pronto soccorso; un paziente che erano transitato al pronto soccorso due settimane fa, quando si è determinata la situazione di "crisi" con i primi tre pazienti positivi; un terzo che si sottopone a cure al Perinei".

"La situazione all'interno dell'Ospedale "Perinei" - conclude Colonna - pur con l'incremento del numero delle persone risultate contagiate dal virus, si mantiene sotto controllo". "I casi, in gran parte - ricorda - risultano generati dalla "crisi" di circa due settimane fa, quando fu accertata la positività al virus di tre pazienti che hanno avuto accesso al pronto soccorso".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lolita Lobosco, Bari in tv è bellissima ma sui social piovono critiche:"Quell'accento una forzatura, noi non parliamo così"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento