menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Alberi abbattuti nell'Ospedaletto: "Nuova area parcheggio con più piante"

Proteste dei residenti per il taglio di numerosi esemplari: ne verranno ripiantati altri creando più posti auto e migliorando l'aspetto della zona

Abbattuti per ristrutturare e rimodellare il parcheggio dell'Ospedaletto 'Giovanni XXIII': numerose polemiche, ieri, da parte degli abitanti di via Amendola e dintorni che hanno visto cadere uno dopo l'altro gli alberi che circondano l'area destinata alle auto. In nuovo caso simile a quello di via Caldarola. Non proprio, perché verranno installate nuove piante, creando un parcheggio più razionale e allo stesso tempo capiente, vista la necessità di reperire posti auto a seguito dell'ampliamento dell'Ospedaletto, in cui verranno trasferiti i reparti di Pediatria Universitaria attualmente allocati al Policlinico.

Non sono mancate, però, le discussioni politiche, anche a seguito del sopralluogo della consigliera comunale Melini (Scelgo Bari): "Preso atto della realizzazione del nuovo parcheggio - afferma in una nota - ho provveduto a scrivere al direttore generale del nosocomio barese per avere maggiori delucidazioni in merito alla modalità posta in essere per realizzare l'opera. È chiaro che quanto si va a realizzare è a discapito del verde esistente. Occorre solo comprendere se esista un 'codice di condotta' davanti ai 'polmoni di verde' esistente nella nostra città".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini Covid, Lopalco: "Con limiti ad Astrazeneca dosi non utilizzabili per soggetti fragili, ecco perché somministrazioni ad altre categorie"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento