menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mamma derubata della borsa all'ospedale 'Giovanni XXIII': colletta di medici e staff

Il gesto di solidarietà dopo il furto ai danni di una donna che assisteva la sua bambina ricoverata nel reparto di cardiologia. Al danaro si sono aggiunti anche pannolini, latte e biberon donati da 'Seconda Mamma'

Una vera e propria gara di solidarietà per aiutare una mamma derubata mentre si trovava nell'ospedale pediatrico 'Giovanni XXIII' di Bari per stare accanto alla figlia ricoverata in Cardiologia. Qualuno le aveva portato via la sua borsa approfittando di un momento di distrazione: un bottino da 150 euro, documenti ed effetti personali. Medici e personale del nosocomio hanno così organizzato una colletta per aiutare la donna, di origini marocchine. Oltre al danaro, anche una sorpresa preparata dalle attiviste del progetto 'Seconda Mamma', ricevendo un pacco contenente pannolini, ciucci, biberon e latte da destinare alla sua bambina.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini Covid, Lopalco: "Con limiti ad Astrazeneca dosi non utilizzabili per soggetti fragili, ecco perché somministrazioni ad altre categorie"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento