rotate-mobile
Cronaca

Ostuni, arrestato sorvegliato speciale barese 'in trasferta'

In manette un 29enne, originario del quartiere Japigia. I poliziotti lo hanno bloccato mentre, nei pressi del litorale, passeggiava tra le auto in sosta. Ora è in carcere a Brindisi

La Polizia ha arrestato nelle vicinanze di Ostuni un pregiudicato 29enne barese, Alessandro Perney, originario di Japigia, accusato di violazione alle prescrizioni di sorveglianza speciale e false dichiarazioni sull’identità. L'uomo è stato scoperto, in una zona marittima della 'Città bianca' mentre, secondo gli agenti, girovagava tra le auto in sosta. Il 29enne, dopo aver fornito false generalità, è stato sottoposto ai controlli di rito, attraverso i quali, si è potuto scoprire che fosse un sorvegliato speciale. Finito in manette, l'uomo è stato condotto in carcere a Brindisi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ostuni, arrestato sorvegliato speciale barese 'in trasferta'

BariToday è in caricamento