Sferra pugno in faccia alla figlia durante una lite in famiglia: denunciato padre a Ceglie

Intervenuto inizialmente per mettere pace tra la 23enne e la madre, avrebbe perso la calma e colpito la figlia, procurandole un trauma cranio-fracciale. Per la ragazza, dopo le cure del 118, è scattata una prognosi di 12 giorni

Le Volanti della Polizia hanno denunciato, a Bari, un 54enne padre di famiglia, accusato di lesioni personali aggravate: l'uomo, secondo una ricostruzione, sarebbe intervenuto a seguito di un violento litigio tra madre e figlia 23enne in un appartamento di Ceglie del Campo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Intervenuto inizialmente per mettere pace tra le due donne, avrebbe perso la calma e sferrato un pugno in faccia alla figlia, procurandole un trauma cranio-fracciale. Per la ragazza, dopo le cure del 118, è scattata una prognosi di 12 giorni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali Puglia 2020: i risultati delle liste, preferenze e consiglieri eletti

  • Elezioni Regionali Puglia 2020: i risultati in diretta

  • Uccio De Santis positivo al coronavirus, annullato spettacolo in Svizzera: "Sono forte, ci vediamo presto"

  • Regionali Puglia 2020, i risultati: preferenze consiglieri Partito Democratico

  • Verso il nuovo Consiglio regionale, i nomi: Lopalco superstar, boom Paolicelli e Maurodinoia. A destra c'è Zullo, M5S con Laricchia

  • Regionali Puglia 2020: i risultati | Percentuali e voti dei candidati presidente

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento