menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sferra pugno in faccia alla figlia durante una lite in famiglia: denunciato padre a Ceglie

Intervenuto inizialmente per mettere pace tra la 23enne e la madre, avrebbe perso la calma e colpito la figlia, procurandole un trauma cranio-fracciale. Per la ragazza, dopo le cure del 118, è scattata una prognosi di 12 giorni

Le Volanti della Polizia hanno denunciato, a Bari, un 54enne padre di famiglia, accusato di lesioni personali aggravate: l'uomo, secondo una ricostruzione, sarebbe intervenuto a seguito di un violento litigio tra madre e figlia 23enne in un appartamento di Ceglie del Campo.

Intervenuto inizialmente per mettere pace tra le due donne, avrebbe perso la calma e sferrato un pugno in faccia alla figlia, procurandole un trauma cranio-fracciale. Per la ragazza, dopo le cure del 118, è scattata una prognosi di 12 giorni. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lolita Lobosco, Bari in tv è bellissima ma sui social piovono critiche:"Quell'accento una forzatura, noi non parliamo così"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento