Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

Pagare ora le vacanze in masseria per farle dopo: 'agribond' di Coldiretti per battere la crisi coronavirus

E' l'iniziativa di Terranostra Puglia e Campagna Amica, per un settore a rischio crac dopo quasi due mesi di chiusura a causa della crisi coronavirus, costati già 300 milioni di euro

Un 'agribond' voucher per pagare in anticipo una vacanza, tra piatti tipici e pernottamenti in masseria, scegliendo menu e stanze a prezzi scontati: è l'iniziativa di Terranostra Puglia e Campagna Amica, per un settore a rischio crac dopo quasi due mesi di chiusura a causa della crisi coronavirus, costati già 300 milioni di euro.

Il valore di ciascun AgriBond, spiega Coldiretti, sarà deciso dai singoli agriturismi, consultabili sul sito di Campagna Amica e dall'app sui cellulari, e il voucher sarà utilizzabile entro il 30 dicembre 2020, con la possibilità di trasformarlo in prodotti o di restituirlo: "Con un numero contenuto di posti letto e a tavola, e ampi spazi all'aperto - sottolinea il presidente di Terranostra Puglia, Filippo De Miccolis - gli agriturismi sono forse i luoghi fuori casa dove è più facile garantire il rispetto delle misure di sicurezza".

Iimmagine di repertorio)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pagare ora le vacanze in masseria per farle dopo: 'agribond' di Coldiretti per battere la crisi coronavirus

BariToday è in caricamento