Cronaca

Palazzina 'dei tumori' di via Archimede, le analisi dell'Arpa: "Nessuna anomalia"

Sopralluogo dei tecnici all'interno e all'esterno dell'edificio di 9 piani nel quartiere Japigia in cui vi sarebbero stati 27 casi di tumore in 26 anni. Non sarebbe emerso nulla di correlato, al momento, con le neoplasie

I tecnici dell'Arpa Puglia hanno effettuato sopralluoghi all'esterno e all'interno della palazzina Arca di 9 piani in via Archimede 16, nel quartiere Japigia di Bari, in cui sono stati segnalati 27 casi di tumore in 26 anni. Il caso era stato sollevato dagli stessi residenti nei giorni scorsi e ripreso anche dal M5S che ha condotto verifiche indipendenti e tecniche nell'edificio. L'Arpa ha svolto una ricognizione nei dintorni dell'edificio e all'interno, rispettivamente il 7 e il 13 dicembre scorsi. Non sarebbero emerse, per ora, nè "evidenti all’esterno del fabbricato ulteriori fonti di possibile inquinamento ambientale". I tecnici hanno rilevato, a circa 300 metri, la collina ecologica della 'Montagnola', in passato discarica, mentre a circa 500 metri vi sono alcuni impianti radiotrasmittenti collocati su alcuni palazzi di via Papalia, già noti e controllati dagli uffici Arpa. Più distanti, a circa 1 km, vi sono il Depuratore Bari Est e una torre con impianti radiotrasmittenti, entrambi tenuti sott'occhio dall'agenzia regionale per la protezione ambientale. Nessuna correlazione, al momento, sarebbe emersa tra le neoplasie e la presenza delle strutture segnalate.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palazzina 'dei tumori' di via Archimede, le analisi dell'Arpa: "Nessuna anomalia"

BariToday è in caricamento