Sequestra la ex e la rinchiude in un chiosco: bloccato dai carabinieri, 38enne in manette per violenza sessuale

L'arresto a Palese. I militari sono intervenuti dopo la segnalazione di un passante: la donna è stata rinvenuta all'interno del locale con i vestiti lacerati e fisicamente provata

La caserma dei carabinieri di Santo Spirito

Minacce, vessazioni durate mesi, per obbligarla a ritornare insieme: i Carabinieri hanno arrestato a Palese un uomo, sorpreso alle prime luci dell'alba in un chiosco con la ex fidanzata apparsa ai militari in lacrime, con i vestiti lacerati e "fisicamente provata". Una pattuglia, infatti, era intervenuta a seguito di una segnalazione riguardante una lite nel locale, con la donna che sarebbe stata trattenuta nell'esercizio commerciale contro la propria volontà e avrebbe poi urlato chiedendo aiuto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Minacce e stalking per mesi"

Soccorsa immediatamente, ha denunciato ai militari gli atti persecutori che avrebbe subito dal suo ex nel corso di questi mesi: sarebbe stata costretta a vederlo sotto la minaccia di ricatti. L'uomo è stato arrestato in flagranza per violenza sessuale, stalking, sequestro di persona ed estorsione, quindi condotto in caserma e poi in carcere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piccioni su balconi e grondaie: i sistemi per allontanarli da casa

  • Regionali Puglia 2020, seggi aperti: corsa a otto per la presidenza

  • Chiude dopo più di 20 anni il Disney Store di via Sparano a Bari: a rischio 13 lavoratori, proclamato sciopero

  • Positiva al covid rompe la quarantena ed esce a fare la spesa: denunciata una donna nel Barese

  • Operatrice positiva al Covid, chiude asilo nido a Bari

  • A Bari vecchia 38 positivi al Covid e Decaro mette in guardia i residenti: "A breve confronto con i gestori dei locali"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento