menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Palese: camion contro passaggio a livello, ritardi e treni soppressi

Un automezzo, ignorando i segnali acustici e visivi ha urtato la sbarra del passaggio a livello in chiusura finendo di traverso: circolazione bloccata per quasi un'ora, disagi e treni soppressi

Un camion ha urtato le barriere del passaggio a livello di via D’Annunzio, a Palese: il mezzo è entrato in contatto con la sbarra in fase di chiusura, finendo di traverso sulla strada. 

L'incidente ha causato il ritardo di quindici treni, costringendo centinaia di pendolari a restare fermi per quasi un’ora in attesa dell’arrivo delle Forze dell’Ordine e dei tecnici di Rete Ferroviaria Italiana che hanno riparato il guasto e ripristinato le normali condizioni di circolazione.Cancellati anche sei treni metropolitani.

Spesso gli incidenti ai passaggi a livello a nord di Bari sono causati dal comportamento incauto di automobilisti e motociclisti che violano le norme del Codice della Strada.Anche per questo motivo Rete Ferroviaria Italiana e il Comune di Bari stanno portando avanti tutte le procedure necessarie per eliminare i passaggi a livello di Palese e Santo Spirito e realizzare, in accordo con la comunità locale, opere sostitutive (sottopassi ciclo pedonali e cavalcaferrovia/sottovia) i cui primi cantieri partiranno entro il 2016.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Vendita e Affitto

Attico di lusso nel cuore di Bari: un sogno a due passi dal mare dove il fascino dell'antico si sposa all'eleganza del moderno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento