Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Palo del Colle / Strada Statale 96

Sorpresi a rubare tubi in ferro da un capannone in disuso: due arresti e una denuncia

L'episodio a Palo del Colle: un pregiudicato 59enne del luogo e un 27enne incensurato di Bitonto sono stati bloccati con l'accusa di furto aggravato. Denunciato per lo stesso reato un terzo complice

I carabinieri di Palo del Colle hanno arrestato un pregiudicato 59enne del luogo e un 27enne incensurato di Bitonto, con l’accusa, in concorso, di furto aggravato.

I due sono stati sorpresi e bloccati all’interno di un’azienda dismessa, a ridosso della statale 96, mentre erano intenti a caricare su di un furgone numerosi tubi e canaline in ferro e altro materiale.

Ulteriori controlli hanno permesso di rinvenire sul posto numerosi attrezzi da scasso ed arnesi vari, tra cui un flessibile per tagliare il ferro collegato ad un gruppo elettrogeno, il tutto posto sotto sequestro. E' stato inoltre identificato un terzo complice, un pregiudicato 46enne del luogo, riuscito a fuggire all’arrivo degli operanti e poi denunciato in stato di libertà per lo stesso reato.

Tratti in arresto, i due, su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, sono stati sottoposti agli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpresi a rubare tubi in ferro da un capannone in disuso: due arresti e una denuncia

BariToday è in caricamento