Cronaca Palo del Colle

In auto con una pistola pronta a sparare e caricatore pieno di proiettili: arrestati in due

Si tratta di un 44enne e un 27enne già noti alle forze dell'ordine: sono accusati di resistenza a pubblico ufficiale e porto abusivo di arma da fuoco

In auto con una pistola dotata di colpo in canna e caricatore con ulteriori 10 proiettili: un 44enne e un 27enne già noti alle forze dell'ordine sono stati arrestati dai carabinieri al termine di un breve inseguimento a Palo del Colle, nel Barese. I due sono accusati di resistenza a pubblico ufficiale e porto abusivo di arma da fuoco.

Durante una perlustrazione su corso Vittorio Emanuele, i carabinieri hanno notato una vettura con a bordo due giovani e hanno quindi deciso di procedere a un controllo. Inutile il tentativo di fuga per le vie del paese: l'auto è stata bloccata poco dopo. All'interno vi era una pistola marca calibro 7,65 con matricola abrasa, con colpo in canna, completa di caricatore con ulteriori 10 colpi dello stesso calibro. L'arma è stats sequestrata.

 A seguito di ulteriori controlli è emerso che ai danni del 27enne vi era anche un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale dei Minorenni per un cumulo di pene, dovendo espiare 2 anni e 5 mesi di reclusione, per reati in materia di armi e contro il patrimonio, commessi nel 2013. Il 27enne e il 44enne, dopo l'arresto, sono stati condotti nel carcere di Trani.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In auto con una pistola pronta a sparare e caricatore pieno di proiettili: arrestati in due

BariToday è in caricamento