Palo, assalto all'Ufficio postale: banditi in azione con un escavatore

I banditi sono entrati in azione intorno alle otto, nonostante la presenza di persone che attendevano l'apertura dell'ufficio. Con una pala meccanica hanno sfondato una parete cercando di portar via la cassa continua, ma sono fuggiti a mani vuote

Sono entrati in azione con una pala meccanica, incuranti della gente già presente all'esterno dell'ufficio postale, in attesa dell'apertura, per il ritiro delle pensioni. Sarebbero stati almeno quattro i banditi che questa mattina, intorno alle 8, hanno tentato l'assalto alle Poste di Palo del Colle.

Con un escavatore, i malviventi hanno praticato un foro in una delle pareti dell'edificio, puntando a sradicare la cassa continua. L'operazione, tuttavia, non è andata a buon fine, poiché la parete è crollata sulla cassaforte, facendola cadere verso l'interno, e i banditi hanno desistito, fuggendo a mani vuote e dileguandosi per le vie adiacenti, dove avevano probabilmente mezzi pronti per la fuga.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto sono intervenuti i carabinieri, insieme al personale della Sezione Investigazioni Scientifiche. I militari della Compagnia di Trani e del Nucleo Investigativo di Bari hanno avviato indagini sull'accaduto, e ricerche sono in corso per cercare di rintracciare la banda.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vipera in giardino: come riconoscerla e cosa fare in caso di morso

  • Uccio De Santis positivo al coronavirus, annullato spettacolo in Svizzera: "Sono forte, ci vediamo presto"

  • Raffaele Fitto positivo al Covid-19 con la moglie, l'annuncio: "Tampone dopo contagio di uno stretto collaboratore"

  • Il Coronavirus fa ancora paura nella provincia: un decesso a Polignano, crescono i contagi a Noicattaro

  • Vento forte e temporali in arrivo nel Barese: scatta l'allerta meteo arancione

  • Contagi dopo festa di 18 anni, chiude scuola ad Altamura: "Inconcepibili party per ballare"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento