Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca

Palpeggia donne nel parcheggio dell'Auchan di Casamassima: arrestato per la terza volta in due anni

In manette un 33enne che avrebbe alzato la gonna della sua vittima, intenta a riporre la spesa nell'auto. L'uomo è stato incastrato dalle telecamere del centro commerciale

Un palpeggiatore seriale, accusato di aver molestato una donna nel parcheggio del centro commerciale Auchan di Casamassima, è stato arrestato dai Carabinieri: in manette è finito un 33enne con precedenti specifici. L'uomo avrebbe approfittato della distrazione della sua vittima, toccandola sollevandone la gonna mentre riponeva in auto le buste della spesa. Il 33enne è quindi fuggito all'interno della galleria commerciale pensando di farla franca. Gli inquirenti, coordinati dal pm Marcello Quercia della Procura di Bari, lo hanno rintracciato analizzando le immagini dei negozi. L'uomo, due anni fa venne arrestato altre due volte e quindi processato per poi essere condannato, avendo commesso lo stesso tipo di reato con le stesse modalità nel parcheggio del parco commerciale di Casamassima. ora si trova ai domiciliari in attesa dell'interrogatorio di garanzia in programma lunedì.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palpeggia donne nel parcheggio dell'Auchan di Casamassima: arrestato per la terza volta in due anni

BariToday è in caricamento