Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca

Pane e Pomodoro, tornano gli 'angeli pelosi' della sicurezza in mare

I volontari della Scuola Cani Salvataggio Nautico anche quest'anno al servizio dei bagnanti con 6 unità cinofile attrezzate. Non solo attività di salvamento, ma anche prevenzione e assistenza ai disabili

Grace, Dafne, Sasha, Pan, Tosca e Marley: sono i simpatici ed efficientissimi 'angeli pelosi' della 'Scuola Cani Salvataggio Nautico' che sorveglieranno, assieme ai loro addestratori, i bagnanti della spiaggia di Pane e Pomodoro, pronti a intervenire per qualsiasi necessità.

La Onlus, dopo la positiva esperienza dello scorso anno, è stata riconfermata dal Comune di Bari: "Ad oggi siamo - spiega il responsabile dell'associazione Donato Castellano - ben sei Unità Cinofile Operative su tutto il territorio nazionale cha per tutti i week end estivi e fino al 14 settembre saranno presenti a Pane e Pomodoro. Siamo - prosegue - l'unica associazione che per essere operativi chiediamo che anche i conduttori dei cani debbano essere in possesso di regolare brevetto di bagnino e certificati per l'uso del BLSD e con competenze di primo soccorso veterinario". 

Il servizio di sorveglianza sarà garantito dalle 8 alle 12 e dalle 17 alle 19.15 garantendo la sicurezza dei visitatori, svolgendo anche attività di prevenzione informando i bagnanti su pericoli e comportamenti da tenere in mare e a riva.  I volontari distribuiranno anche un libricino, per i più piccoli, contenente 10 regole per la sicurezza in mare. Altra novità assoluta dell'estate è il servizio di assistenza per i disabili che potranno godersi il mare accedendo, con la collaborazione di due volontarie, direttamente dalla passerella realizzata nei mesi scorsi dal Comune.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pane e Pomodoro, tornano gli 'angeli pelosi' della sicurezza in mare

BariToday è in caricamento