Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca Lungomare Armando Perotti

Pane e Pomodoro, ritrovato cadavere di una donna tra gli scogli

A dare l'allarme questa mattina un passante, che ha scorto il corpo tra gli scogli, sotto uno dei pontili. Sul posto carabinieri del reparto investigazioni scientifiche, vigili del fuoco e Guardia costiera. Potrebbe essersi trattato di un suicidio

Il corpo senza vita di una donna è stato ritrovato questa mattina sulla spiaggia di Pane e Pomodoro. A dare l'allarme è stato un passante, che si è accorto del cadavere, che si trovava tra gli scogli sotto l'ultimo pontile della spiaggia.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Sezione investigazioni scientifiche, una motovedetta della Guardia costiera e i vigili del fuoco che hanno recuperato il corpo, trasportato al Policlinico per l'ispezione del medico legale.

Sugli scogli gli investigatori hanno rinvenuto una stampella e un giubbotto con i documenti della vittima. L'ipotesi più accreditata al momento è quella del suicidio. Sarà comunque il responso del medico legale a fornire ulteriori elementi utili alla ricostruzione dell'accaduto. I carabinieri intanto stanno ascoltando i familiari della vittima e stanno verificando come la donna sia arrivata al Park&Ride.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pane e Pomodoro, ritrovato cadavere di una donna tra gli scogli

BariToday è in caricamento