Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca

Panettoni senza etichetta e prodotti per dolci scaduti, sequestro dei Nas nel barese

Operazione "Pulizie di Natale": i sequestri effettuati in particolare a Putignano e Molfetta. Qui i carabinieri hanno sequestrato ingenti quantità di un prodotto chimico usato per 'sbiancare' e rendere sodo il pesce azzurro non più fresco

Immagine di repertorio

Panettoni di produzione industriale privi di etichetta ma venduti come 'artigianali', prodotti per la preparazione dei dolci scaduti ma rietichettati per essere immessi sul mercato, additivi alimentari usati per rendere sodo e lucente il pesce azzurro non più fresco. A scoprire le frodi alimentari sono stati i carabinieri dei Nas nell'ambito dell'operazione "Pulizie di Natale", che ha comportato due settimane di controlli, compiuti su tutto il territorio nazionale, sulle attività di produzione, commercializzazione, consumazione dei prodotti tipici delle festività natalizie.

In particolare nel barese, a Putignano, i carabinieri hanno sequestrato circa 4 tonnellate di materie prime destinate a bar e pasticcerie scadute da 2/3 ann,  rietichettate sovrapponendo nuove etichette a quelle originali. Il deposito è stato raggiunto da un provvedimento temporaneo di sospensione emesso dalla Asl. A Molfetta, invece, in un negozio di prodotti per la pesca, i militari hanno sequestrato circa 100 litri di Cafodos. Si tratta di un prodotto spagnolo, la cui vendita è legale se impiegato come coadiuvante nell'uso alimentare, ma in questo caso era utilizzato sul pesce azzurro non più fresco per far risultare la pelle soda, elastica e lucente.

Non si tratta tuttavia dell'unica operazione sulla sicurezza alimentare compiuta in vista delle festività natalizie. Sequestri sono stati effettuati anche dagli uomini del Corpo Forestale dello Stato, che nel corso di controlli compiuti nei mesi di novembre e dicembre, hanno sequestrato circa 75 tonnellate di alimenti sudici e pesce scaduto, pronti ad essere immesse sul mercato. Gli uomini della Capitaneria di porto, invece, hanno sequestrato ingenti quantità di pesce - in particolare tonno - sprovvisto di etichetta e in cattivo stato di conservazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Panettoni senza etichetta e prodotti per dolci scaduti, sequestro dei Nas nel barese

BariToday è in caricamento