Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Papa Francesco a Bari, la Santa Messa in corso Vittorio Emanuele: "Amate i vostri nemici e pregate per quelli che vi perseguitano"

Il Pontefice, dopo aver incontrato i vescovi in basilica, è giunto sul grande palco: "Il Signore ci chiede il coraggio di un amore senza calcoli. Perché la misura di Gesù è l'amore senza misura"

 

"Amate i vostri nemici e pregate per quelli che vi perseguitano. E la novità cristiana. E la differenza cristiana". Papa Francesco ha celebrato la Santa Messa sul grande palco allestito in corso Vittorio Emanuele a Bari, nell'ultima giornata dell'incontro dei vescovi per la pace nel Mediterraneo.

PAPA FRANCESCO A BARI - La cronaca della giornata

"Pregare e amare: ecco quello che dobbiamo fare; e non solo verso chi ci vuol bene, non solo verso gli amici, non solo verso il nostro popolo. Perché l'amore di Gesù non conosce confini e barriere. Il Signore ci chiede il coraggio di un amore senza calcoli. Perché la misura di Gesù è l'amore senza misura. Quante volte abbiamo trascurato le sue richieste, comportandoci come tutti" ha detto il Papa, aggiungendo che bisogna abbandonare "la cultura dell'odio" contrastando "il culto del lamento. Quante volte ci lamentiamo per quello che non riceviamo, per quello che non va! Gesù sa che tante cose non vanno, che ci sarà sempre qualcuno che ci vorrà male, anche qualcuno che ci perseguiterà. Ma ci chiede solo di pregare e amare. Ecco la rivoluzione di Gesù, la più grande della storia: dal nemico da odiare al nemico da amare, dal culto del lamento alla cultura del dono. Se siamo di Gesù, questo è il cammino".

Potrebbe Interessarti

Torna su
BariToday è in caricamento