Sequestrati due pappagalli monaci detenuti illegalmente a Bari Vecchia e Valenzano

Gli esemplari sono stati scoperti dal Cites Carabinieri rispettivamente in un ristorante del Borgo Antico e in un'abitazione della cittadina alle porte del capoluogo

Due pappagalli monaci della specie 'Miyopsitta monacus', sono stati sequestrati dai militari del Cites Carabinieri a Bari e Valenzano durante controlli per la tutela di specie animali minacciate di estinzione. I due esemplari sono stati rinvenuti nel corso di altrettanti controlli in un'attività di ristorazione del centro storico di Bari e nell'abitazione di un privato cittadino di Valenzano. I detentori, al momento della richiesta dei militari di un documento che comprovasse la legale acquisizione dei pappagalli, hanno dichiarato di non esserne in possesso. Due persone sono state quindi denunciate. I volatili sono stati affidati temporaneamente ad una struttura autorizzata. Di recente, i pappagalli monaci hanno popolato il territorio cittadino, in particolare  Nord di Bari, complice la fuga di alcuni esemplari da allevamenti privati della zona.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali Puglia 2020: i risultati delle liste, preferenze e consiglieri eletti

  • Elezioni Regionali Puglia 2020: i risultati in diretta

  • Piccioni su balconi e grondaie: i sistemi per allontanarli da casa

  • Regionali Puglia 2020, chiusi i seggi nella prima giornata di voto: corsa a otto per la presidenza

  • Regionali Puglia 2020, i risultati: preferenze consiglieri Partito Democratico

  • Verso il nuovo Consiglio regionale, i nomi: Lopalco superstar, boom Paolicelli e Maurodinoia. A destra c'è Zullo, M5S con Laricchia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento