rotate-mobile
Cronaca

Pappagalli di specie protetta in gabbia: scoperti su un pullman nel porto, una persona denunciata

Controlli della GdF e dell'Agenzia Dogane e Monopoli. Due esemplari di 'Ara Ambiguus' e 'Amazona Aestiva' sono stati rinvenuti all'interno di un pezzo pronto a imbarcarsi per l'Albania

Due pappagalli vivi di specie protette trasportati in gabbia sono tati scoperti dalla Guardia di Finanza in collaborazione con l'Agenzia delle Dogane e Monopoli, a bordo di un pullman pronto a salire su un traghetto per l'Albania. Un cittadino del Paese balcanico è stato quindi denunciato per esportazione e detenzione di esemplari di fauna e flora minacciati di estinzione. I volatili, rispettivamente di specie 'Ara Ambiguus' e 'Amazona Aestiva', entrambe incluse negli allegati A e B della Convenzione Cites posta a tutela della flora e della fauna protetta a rischio di estinzione, sono stati consegnati in custodia ad un allevatore privato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pappagalli di specie protetta in gabbia: scoperti su un pullman nel porto, una persona denunciata

BariToday è in caricamento