rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca Libertà / Via di Maratona

Stadio della Vittoria, minaccia e picchia vigili con calci e pugni: arrestato parcheggiatore abusivo

E' accaduto ieri pomeriggio: in manette un 22enne. Avrebbe, con insistenza, chiesto denaro agli automobilisti in cerca di un posteggio nelle vicinanze dell'impianto barese. Il giovane è finito ai domicliari

La Polizia Municipale ha arrestato, ieri pomeriggio, un parcheggiatore abusivo di 22 anni, accusato di resistenza, minacce, violenza aggravata, lesioni e oltraggio a pubblico ufficiale. Il giovane è stato sorpreso nelle vicinanze dello Stadio della Vittoria mentre chiedeva insistentemente somme di denaro ad alcuni automobilisti che avevano posteggiato la propria vettura nelle vicinanze dell'impianto sportivo. Bloccato da alcuni agenti, ha improvvisamente sferrato loro calci e pugni dopo averli minacciati ripetutamente. Arrestato, è stato condotto nella sede del Comando della Polizia Municipale: con sé aveva una somma di danaro ritenuta provento dell'attività illecita. Il 22enne è quindi finito ai domiciliari, in attesa del processo per direttissima.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stadio della Vittoria, minaccia e picchia vigili con calci e pugni: arrestato parcheggiatore abusivo

BariToday è in caricamento