Pretende soldi per il posteggio e sferra calci contro la Polizia Locale: arrestato 33enne sul molo San Nicola a Bari

Secondo una prima ricostruzione, attorno alle 21.40 si sarebbe avvicinato con il pugno chiuso a una donna che aveva appena parcheggiato la sua auto, pretendendo soldi

La Polizia Locale di Bari ha arrestato, nella serata di sabato, un parcheggiatore abusivo 33enne di origini marocchine. L'uomo è stato individuato nel corso di controlli sul molo San Nicola: secondo una prima ricostruzione, attorno alle 21.40 si sarebbe avvicinato con il pugno chiuso a una donna che aveva appena parcheggiato la sua auto, pretendendo soldi per il posteggio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Immediatamente bloccate, avrebbe sferrato pugni e calci verso due agenti che sono riusciti ad immobilizzarlo e accompagnarlo al Comando. I successivi accertamenti hanno permesso di scoprire che l'uomo agiva con numerosi 'alias' e aveva una condanna di 7 mesi e 27 giorni da eseguire. Con sè aveva anche un taglierino con lama attiva e un coltello multiuso, entrambi occultati in tasca. Il 33enne è stato quindi condotto in carcere a Bari: dovrà rispondere di violenza, minaccia e resistenza a pubblici Ufficiali oltre che porto abusivo di armi improprie senza giustificato motivo. È stato anche verbalizzato per l'attività di parcheggiatore abusivo e notificato Ordine di Allontanamento dal Molo: "Unica nota stonata - si rammarica la Polizia Locale, nessuno dei cittadini taglieggiati per il parcheggio del veicolo in zona ha sporto denuncia".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vipera in giardino: come riconoscerla e cosa fare in caso di morso

  • Uccio De Santis positivo al coronavirus, annullato spettacolo in Svizzera: "Sono forte, ci vediamo presto"

  • Raffaele Fitto positivo al Covid-19 con la moglie, l'annuncio: "Tampone dopo contagio di uno stretto collaboratore"

  • Il Coronavirus fa ancora paura nella provincia: un decesso a Polignano, crescono i contagi a Noicattaro

  • Vento forte e temporali in arrivo nel Barese: scatta l'allerta meteo arancione

  • Contagi dopo festa di 18 anni, chiude scuola ad Altamura: "Inconcepibili party per ballare"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento