menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lotta ai parcheggiatori abusivi, multe e denunce in centro

Nella serata di ieri due posteggiatori abusivi multati dai carabinieri sul lungomare Di Crollalanza. In piazza Prefettura un altro parcheggiatore è stato colto in flagrante dagli agenti della Polizia municipale e denunciato

Giro di vite delle forze dell'ordine nei confronti dei parcheggiatori abusivi nel centro cittadino. Nel corso della serata di ieri, in due distinte operazioni, carabinieri e polizia municipale hanno multato e denunciato tre persone, colte in flagrante mentre intascavano denaro da alcuni automobilisti in cambio del "permesso" di parcheggiare le autovetture nelle aree da loro controllate. I primi due abusivi, un pregiudicato 37enne del luogo e un 23enne di origini somale ospitato nel Cara di Palese, sono stati fermati dai carabinieri sul lungomare di Crollalanza e sottoposti ad una contravvenzione di 726 euro ciascuno prima di essere allontanati dalla zona.


Contemporaneamente, in piazza Libertà, davanti al Palazzo della Prefettura, agenti della Polizia Municipale hanno bloccato un altro parcheggiatore abusivo, da tempo operante nella zona. A suscitare l'intervento dei vigili urbani sono state proprio le segnalazioni di numerosi automobilisti, stanchi della presenza vessatoria del parcheggiatore, che ogni sera entrava "in servizio" non appena il personale dell'Amtab che gestisce il parcheggio a pagamento nella piazza terminava il turno di lavoro. l'uomo, un 38enne del quartiere Libertà, è stato denunciato e multato per 800 euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento