Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca

Raffica di controlli in città contro i parcheggiatori abusivi: scoperti in cinque, scattano multe e daspo

Per uno di loro, residente nel comune di Bitetto, è stata elevata anche una la violazione relativa al contenimento dell’emergenza epidemiologica da Covid-19

La Polizia ha denunciato a Bari cinque persone sorprese ad effettuare attività di parcheggiatore abusivo in vari quartieri cittadini. Nei loro convronti è stata contestata una violazione amministrativa prevista per l’esercizio abusivo di tale attività, con sanzione da 771 a 3.101 euro

Uno di loro, un 48enne, è stato trovato anche in possesso di sostanza stupefacente per uso personale, ed è stato segnalato alla Prefettura di Bari per la violazione amministrativa. Inoltre, essendo residente nel comune di Bitetto, è stato multato anche per la violazione relativa al contenimento dell’emergenza epidemiologica da Covid-19. L'uomo, infatti, si era allontanato dal proprio comune di residenza senza giustificato motivo. 

Tra le persone controllate, inoltre, è stato identificato un 43enne già destinatario del cosiddetto Daspo Urbano. Sequestrati i proventi delle attività abusive ottenuti dai cinque. Per tutti è scattato anche il provvedimento del Daspo Urbano.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raffica di controlli in città contro i parcheggiatori abusivi: scoperti in cinque, scattano multe e daspo

BariToday è in caricamento