Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca Carrassi / Via della Resistenza

Parco 2 Giugno, la pista ciclabile attende la pulizia: "Invasa dalle erbacce"

Lungo tutto il percorso spuntano piantine e piccoli cespugli. La segnalazione di un cittadino sulla pagina Fb del sindaco Decaro: "A chi spetta la pulizia?"

La "vegetazione spontanea" si affaccia ormai lungo tutto il percorso, distribuendosi in cespugli più o meno grandi che dal marciapiede si estendono sulla pista ciclabile che costeggia Parco 2 Giugno. 

Una situazione che non può passare inosservata da parte di chi quotidianamente utilizza quella pista o percorre anche a piedi lo stesso tragitto. A segnalare la necessità di un intervento di pulizia e diserbamento è un cittadino, che ha postato alcune foto sulla bacheca Facebook del sindaco Decaro. "Non è proprio il massimo per chi la percorre per andare a lavoro, in Università, a scuola o per puro svago", scrive riferendosi alla presenza delle erbacce. "A chi spetta la pulizia?", si chiede il cittadino, rivolgendo al sindaco e all'assessore all'Ambiente Petruzzelli l'invito a sollecitare un intervento.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parco 2 Giugno, la pista ciclabile attende la pulizia: "Invasa dalle erbacce"

BariToday è in caricamento