Cronaca

Inaugurato il Parco Acquatico sul Lungomare Sud: in tanti sul percorso dei gonfiabili colorati

La struttura è composta da 20 elementi interconnessi tra loro. All'apertura è intervenuta anche l'assessore Palone: "Vivere sempre più il nostro lungomare per sottrarlo al degrado"

E' stato inaugurato, questa mattina, il 'Crazy Park', primo parco acquatico con gonfiabili realizzato sul Lungomare sud di Bari. la struttura sarà attiva per i prossimi mesi ed è stata realizzata dalla Società Sport&Fun a seguito di una concessione del Comune. Il parco acquatico è composto da una ventina di elementi gonfiabili interconnessi tra loro e sarà accessibile tutti i giorni dalle 10 alle 19, anche ai bambini che abbiano superato 1m15 di altezza, accompagnati dai genitori. I ragazzi alti più di 1m35 potranno usufruire del parco da soli. Il costo del biglietto è di 8 euro nei giorni feriali e di 10 in quelli festivi.

Il giro completo delle strutture acquatiche è di circa 50 minuti e sarà preceduto da un piccolo momento formativo sulla sicurezza, a cura di personale specializzato. Il parco, inoltre, negli orari di apertura, sarà sorvegliato da addetti alla sicurezza della balneazione e vigilanza su terra. L'assessore cittadino al Commercio, Carla Palone, era presente, questa mattina, all'inaugurazione della struttura che ha visto già la presenza di numerosi utenti: "Un lungomare vissuto - spiega - è un lungomare sottratto al degrado, oltre ad essere una occasione importante per far conoscere ai baresi parti di città poco utilizzate". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inaugurato il Parco Acquatico sul Lungomare Sud: in tanti sul percorso dei gonfiabili colorati

BariToday è in caricamento