menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ruvo, scoperta serra abusiva nel Parco dell'Alta Murgia: due denunce

Operazione del Corpo Forestale dello Stato: la costruzione, realizzata con strutture metalliche, teli e malta cementizia, era utilizzata per attività agricole

Il Corpo Forestale dello Stato ha scoperto, all'interno del Parco Nazionale dell'Alta Murgia, una costruzione abusiva realizzata nelle vicinanze di Ruvo, in località 'Masseria di Coppa', dove gli agenti hanno individuato una struttura metallica, utilizzata per arrività agricole, coperta da teli di plastica e ancorata al suolo con malta cementizia, La struttura è risultata priva di autorizzazioni ambientali e del permesso di costruire. Secondo la legge sarebbe potuta rimanere in piedi per un massimo di 120 giorni, ma i rilievi della Forestale ne hanno dimostrato la presenza da più tempo. L'immobile è stato sequestrato e due persone sono state denunciate alla Procura di Trani.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lolita Lobosco, Bari in tv è bellissima ma sui social piovono critiche:"Quell'accento una forzatura, noi non parliamo così"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento