menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Parco Don Tonino Bello, ennesimo raid. Dammacco: "Andiamo avanti"

Ignoti hanno fatto irruzione nella notte nei locali del giardino di Poggiofranco, distruggendo porte, bagni e finestre. Il presidente del Municipio II: "Atto grave, non ci faremo scoraggiare"

Ancora un atto vandalico, più violento degli altri, per devastare l'edificio principale del Parco Don Tonino Bello, a Poggiofranco. Ignoti, la scorsa notte, hanno fatto irruzione nei locali (vuoti) utilizzati per eventi, in passato adoperati come ludoteca, distrutta da un incendio lo scorso marzo: questa volta, nel mirino, sono finiti porte e bagni e le finestre, già distrutte meno di un mese fa, in un raid che portò al furto di alcuni manifesti elettorali.

"Ancora una volta  - scrive su Facebook il presidente del Municipio II, Andrea Dammacco - è stato compiuto un grave atto di vandalismo all'interno dell'immobile nel Parco Don Tonino Bello. Dispiace prendere atto che mentre c'è una città che costruisce momenti di solidarietà, crea occasioni di svago per i più piccoli, promuove iniziative di sostegno al commercio, favorisce occasioni di confronto e dialogo, c'è qualcuno che ancora 'distrugge'. Non ci faremo scoraggiare - conclude - e andremo avanti per costruire insieme una città migliore".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento