Cronaca Poggiofranco / Viale Paolo Borsellino e Giovanni Falcone

Parco Due Giugno, strappata figura di Falcone dal manifesto del Comune

La segnalazione dell'associazione Progetto Carbonara: "Nessuno potrà mai strapparci la loro immagine". L'assessore Petruzzelli: "La sostituiremo il prima possibile"

La foto del manifesto mutilato

Strappato via dal vento, rimosso di proposito da qualcuno? Di certo quel manifesto 'mutilato' non poteva passare inosservato, e non suscitare sdegno. La segnalazione riguarda il cartellone commemorativo dedicato a Giovanni Falcone e Paolo Borsellino che il Comune ha fatto posizionare da qualche anno nei pressi di parco Due Giugno, all'inizio del viale intitolato ai due magistrati simbolo della lotta alla mafia.

Da qualche giorno, la figura di Falcone è stata completamente 'cancellata': a segnalarlo, sulla propria pagina Facebook, l'associazione Progetto Carbonara, il cui post è stato poi rilanciato sulla bacheca del sindaco. 

AGGIORNAMENTO: In mattinata il manifesto è stato riparato e l'immagine dei due giudici ripristinata, come si evince dalle foto sotto, scattate nel primo pomeriggio.

"In vita", scrive l'associazione riferendosi ai due magistrati uccisi, "hanno cambiato le nostre idee ed hanno combattuto la mafia. A noi il compito di difendere la loro memoria e tramandare il loro messaggio. Nessuno potrà mai strapparci la loro immagine".

Dal Comune è poi arrivata la risposta dell'assessore all'Ambiente Pietro Petruzzelli, facendo sapere che il manifesto rovinato verrà sostituito il prima possibile.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parco Due Giugno, strappata figura di Falcone dal manifesto del Comune

BariToday è in caricamento