Cronaca

"Rifiuti nel parco di Lama Balice", la denuncia del Gruppo 'Revolution'

Sopralluogo, nei giorni scorsi, da parte degli attivisti: rinvenuti bidet, scarti di ceramiche, mattoni e lavorazioni edilizie. Chiesto un intervento immediato per eliminare il degrado

Una vera e propria "discarica a cielo aperto nel territorio del Parco Lama Balice", al quartiere San Paolo di Bari: è quanto denunciano gli attivisti del Gruppo 'Revolution' Bari, dopo un sopralluogo effettuato, nei giorni scorsi, nell'area a due passi dalla strada provinciale 54. Il gruppo ha rinvenuto bidet, scarti edili'e altri resti di ogni genere, tra cui ceramiche, plastiche, mattoni e anche una valigia. Gli attivisti chiedono un intervento immediato per smaltire i rifiuti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Rifiuti nel parco di Lama Balice", la denuncia del Gruppo 'Revolution'

BariToday è in caricamento