menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pretende la partenza anticipata del bus, poi minaccia l'autista e lancia una bottiglia contro il finestrino

L'episodio al Park&Ride di Pane e Pomodoro: un pregiudicato 35enne denunciato dalla polizia. Pretendeva che il conducente anticipasse la partenza della corsa. Al suo rifiuto, lo ha prima minacciato, successivamente ha lanciato una bottiglia in vetro contro il finestrino

Ha intimato all'autista del bus di anticipare la partenza della corsa. Al rifiuto del conducente lo ha minacciato di morte. Poi, dopo essere sceso dal mezzo, ha atteso il rientro del bus al capolinea, scagliando una bottiglia in vetro contro il finestrino dell'autista. 

E' accaduto venerdì pomeriggio al capolinea del Park&Ride di Pane e Pomodoro. L'autista del mezzo ha chiesto aiuto alla polizia, fornendo agli agenti una precisa descrizione dell'aggressore, che così è stato rintracciato poco dopo in zona. L'uomo, un 35enne barese già noto alle Forze dell’Ordine, è stato denunciato per i reati di tentate lesioni aggravate, minaccia aggravata ed interruzione di pubblico servizio. Trovato in possesso di sostanza stupefacente per uso personale, l’uomo è stato anche segnalato al Prefetto di Bari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento