Lascia l'auto al Park&Ride, al ritorno non la ritrova: furto nel parcheggio di Largo 2 Giugno

A segnalare l'episodio sulla bacheca del sindaco Decaro lo stesso cittadino vittima del furto: "Ecco come siamo messi in questa città"

Parcheggia l'auto al Park&Ride per spostarsi in centro, per una passeggiata con la famiglia. Ma al ritorno l'amara sorpresa: la macchina non c'è più, è stata rubata. A denunciare l'episodio, avvenuto sabato sera nel parcheggio di scambio di Largo 2 Giugno, è lo stesso cittadino vittima del furto, che ha raccontato l'accaduto sulla bacheca Fb del sindaco Decaro.

"Caro sindaco, solo per segnalarle che ieri nel Park e ride zona Parco 2 Giugno mi hanno rubato l'auto - racconta l'uomo - Una comunissima Ford Cmax bianca di proprietà della mia azienda. Macchina normale, non appariscente, una semplice macchina per il lavoro e la famiglia. Tra le 19.00 e le 21.30 mentre io con la mia famiglia prendevo il bus dal parcheggio di scambio pagando regolarmente il biglietto per andarmi a fare un giro in centro a Bari. Lei dirà, e che centro io? Nulla - conclude con amarezza - solo per segnalarle come siamo messi male a Bari".

Non si tratta del primo episodio di furto segnalato nel Park&Ride di Largo 2 giugno, dove sono previsti lavori di restyling.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia 'promossa' da domenica? Dati Covid in miglioramento, si va verso la zona gialla

  • Verso il Dpcm del 3 dicembre, tra ipotesi di nuove restrizioni e deroghe per i ricongiungimenti familiari

  • Scontro tra auto e bici sulla Statale 16 a Torre a Mare: muore ciclista 31enne

  • L'indice Rt scende sotto l'1 in Puglia e Lopalco risponde ai medici: "Non siamo regione da zona rossa"

  • Tragico incidente sulla statale 16 a Bari: impatto tra auto e camion, muore donna

  • Investe ciclista sulla ss16 e fugge, arrestata pirata della strada: positiva all'alcol test

Torna su
BariToday è in caricamento